CALABRIA E BASILICATA

Obiettivo: La sfida è quella di costruire un prototipo “bench-scale” completamente funzionante di un sistema basato sulla fotosintesi artificiale in grado di produrre un combustibile sintetico.

La fotosintesi artificiale è ampiamente considerata tra le nuove tecnologie una delle più promettenti per offrire alternative sostenibili agli attuali combustibili.
Grazie alla sua capacità di utilizzare una combinazione di luce solare, acqua e carbonio dall’aria per produrre energia, la fotosintesi artificiale è considerata una potenziale tecnologia energetica rivoluzionaria.

Il dispositivo da costruire deve integrare l’intero processo dalla cattura della luce alla produzione di carburante ed essere in grado di alimentare un piccolo motore.

Ai fini di questo premio, la fotosintesi artificiale è intesa come un processo che mira a imitare la chimica fisica della fotosintesi naturale assorbendo l’energia solare sotto forma di fotoni.
La soluzione dovrà utilizzare questa energia per generare molecole di combustibile attraverso un sistema sintetico da consegnare in un unico dispositivo integrato che utilizzi biomimesi, nanotecnologie, biologia sintetica o una combinazione di questi sistemi.

Valore del premio: 5 milioni di euro

Criteri di ammissibilità e di aggiudicazione del premio:
Il concorso è aperto a tutti i soggetti giuridici (ovvero persone fisiche o giuridiche, incluse le organizzazioni internazionali) o gruppi di persone giuridiche.

Non è consentita la produzione di combustibile sotto forma di idrogeno e l’uso di celle fotovoltaiche convenzionali per il processo di raccolta della luce o per la raccolta di luce ed elettrolizzatori.

Il premio verrà assegnato al/i concorrente/i che, secondo l’opinione della giuria, dimostreranno una soluzione che soddisfa al meglio i seguenti criteri cumulativi:

  • grado di integrazione del sistema dalla cattura della luce alla produzione di carburante
  • prestazioni del dispositivo / sistema
  • produzione di carburante che verrà utilizzato in un motore
  • il più ampio potenziale di mercato
  • potenziale commerciale del dispositivo

Scadenze:
Deadline per l’invio del progetto: 03 febbraio 2021 alle 17:00
Valutazione: febbraio – settembre 2021

Per maggiori informazioni Link al bando