CALABRIA E BASILICATA

Un’azienda del Regno Unito utilizza il machine learning e l’intelligenza artificiale per fornire prodotti di gestione della domanda di energia altamente scalabili per il mercato energetico del Regno Unito e internazionale. L’azienda propone una tecnologia per rendere efficiente l’accesso delle aziende al mercato DSR (Demand Side Response) attraverso: identificazione della loro capacità di risposta senza impatto sulle operazioni; controllo a distanza del loro consumo di energia, in base alla rete energetica. Per fare ciò, l’azienda del Regno Unito utilizza un hardware (iHub) collegato al sistema di controllo esistente di un edificio (Building Management System – BMS). Questo hardware, che sfrutta tecniche di intelligenza artificiale, può inviare e ricevere comunicazioni, segnali di comando e feed di dati da tutti gli altri sistemi di costruzione, incluso il contatore di energia, sistemi di gestione dell’energia esistenti come BMS, sistemi SCADA e sensori IoT.  L’azienda cerca partner tecnologici che intendano testare la tecnologia nell’ambito di accordi commerciali con assistenza tecnica.