CALABRIA E BASILICATA

Una microimpresa tedesca con vasta conoscenza e esperienza nel settore dell’ ingegneria meccanica ha sviluppato la sua prima stampante 3D con sistema di cambio elettromagnetico delle teste di estrusione. L’azienda intende avviare la produzione del prototipo e accedere al mercato con questo prodotto, nell’ambito di accordi di produzione con aziende manifatturiere già attive nel mercato delle stampanti 3D. Anche le collaborazioni nell’ambito di accordi di licenza possono costituire una valida alternativa.