CALABRIA E BASILICATA

Enterprise Europe Network organizza due eventi di brokerage che si terranno nell’ambito dell’Hannover Messe 2018, nota fiera internazionale nel settore delle nuove tecnologie e dell’innovazione: all’edizione del 2017 hanno partecipato 225.000 visitatori e oltre 6500 espositori provenienti da 70 Paesi. La fiera comprende sette saloni internazionali e  coinvolge una vasta gamma di settori, tra i quali, a titolo esemplificativo: automazione industriale, IT, industria 4.0, tecnologie energetiche ed ambientali. Le scadenze per registrarsi agli eventi b2b, pubblicare il proprio profilo di cooperazione aziendale e selezionare gli incontri con gli altri partecipanti verranno rese note nei mesi prossimi, sulle piattaforme online dedicate agli eventi di brokerage. La piattaforma online dell’evento di brokerage “EEN Brokerage Event during Hannover Messe 2018” è gia accessibile. La piattaforma dell’altro evento di brokerage  “Technology & Business Cooperation Days at HANNOVER MESSE 2018” sara disponibile a partire da Gennaio.

Per quanto riguarda la partecipazione allo spazio espositivo, l’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane organizza un’iniziativa promozionale per le PMI, finanziata con fondi del PONIC 2014-2020 del Ministero dello Sviluppo economico  (MiSE). La scadenza per partecipare all’iniziativa è fissata per il 20 novembre. L’iniziativa è intrapresa nell’ambito del Piano Export Sud II, programma speciale di attività che punta a favorire l’internazionalizzazione delle PMI proveniente dalle Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e da quelle c.d. in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna).

In dettaglio, l’iniziativa prevede una quota di partecipazione a carico dell’azienda è di € 350,00 + IVA al mq. con un’agevolazione media pari a circa € 303,96 + IVA rispetto al costo che avrebbero sostenuto partecipando singolarmente. L’importo esatto del beneficio de minimis sarà specificato nella lettera di ammissione inviata ad ogni azienda ammessa alla collettiva. L’offerta, come si legge nella Circolare pubblicata nell’apposita sezione del  portale della Regione Calabria comprende: “affitto area espositiva (moduli di 7/9 mq. al costo agevolato di €350,00 + IVA al mq con allestimento e arredamento secondo progetto grafico ICE); allacci elettrici (i consumi elettrici 220 V o superiori restano a carico delle imprese partecipanti); centro servizi presso il desk informativo ICE (con telefono, fax, internet); inserimento nella brochure di presentazione della collettiva italiana curata dall’ICE; inserimento nel catalogo ufficiale della fiera; azioni pubblicitarie sulle principali riviste locali di settore; servizi di assistenza in fiera da parte di personale specializzato ICE. Restano a carico degli espositori le spese relative al trasporto e movimentazione del proprio campionario, le spese di viaggio e alloggio del proprio personale in fiera, i consumi presso lo stand ed ogni altro servizio non compreso nel programma.”